Chi siamo

  /  Chi siamo

Microstrategy ha acquistato altri 262 bitcoin

La più grande azienda di business intelligence al mondo, Microstrategy, ha acquistato altri 262 bitcoin per un valore di $ 15 milioni e ha aggiunto alle sue risorse in valuta BTC.

Michael Saylor, CEO di MicroStrategy, ha annunciato ufficialmente che la sua azienda ha acquistato altri $ 15 milioni in bitcoin. Questa azione di Microstrategy mostra la continuazione della strategia di riduzione dell’acquisto medio di bitcoin. Con l’annuncio di lunedì, non risulta che la micro-strategia politica negli acquisti bitcoin è cambiato e la società sta ancora acquistando fortemente questa valuta digitale.

MicroStrategy rimane impegnata nella sua politica fiscale e converte immediatamente i suoi asset di liquidità in bitcoin. L’istituto ha annunciato in un comunicato venerdì che con l’acquisto di altri 262 BTC criptovalute , il numero totale di bitcoin che possiede ora è pari a 91.326.

Anche Michael Saylor, fondatore e direttore di Microstrategy, ha twittato circa l’acquisto da 15 milioni di dollari dell’istituto. Mentre Micro Strategy in genere aggiungeva $ 10 milioni a settimana alle sue risorse di criptovaluta BTC, l’istituto valeva $ 15 milioni di acquisti di Bitcoin questa settimana.

Raddoppiare il valore degli asset di Microstrategy in 7 mesi

Prendendo in considerazione 262 unità e un valore di $ 15 milioni, sembra che il prezzo di acquisto medio recente di Microstrategy sia stato di $ 57.146 per BTC. Di conseguenza, l’istituto ora possiede 91.326 bitcoin con un prezzo medio di acquisto di $ 24.214.

In altre parole, Microstrategy ha speso $ 2,2 miliardi per tutti i suoi acquisti di Bitcoin dall’agosto 1999, che ora vale $ 5,1 miliardi, dato l’aumento del prezzo del Criptovaluta BTC . Nell’agosto 1999, pur annunciando un cambiamento nelle sue politiche fiscali e di tesoreria e convertendo il codice di valuta BTC nella principale risorsa di riserva della società, Microstrategy ha anche implementato un nodo bitcoin Full Node.

Il Microstrategy Institute ha inoltre investito l’intero importo raccolto in Bitcoin raccogliendo capitali in due rate tramite la vendita di obbligazioni. L’istituto ha acquistato l’ultima volta 19.425 criptovalute BTC con un prezzo medio di $ 52.765 all’inizio di marzo, vendendo obbligazioni per un valore di $ 1 miliardo.

Il prezzo di BTC sale a $ 61.800 e mostra che i tori di Bitcoin hanno il pieno controllo

Oggi, 14 marzo, due giorni dopo il sanguinoso giovedì anniversario delle criptovalute, assistiamo alla rottura del Prezzo bitcoin e superando la soglia dei $ 60.000.

Con l’inizio di una nuova ondata al rialzo di Bitcoin ieri, questa mattina, domenica 15 marzo, abbiamo visto il prezzo del codice valuta BTC raggiungere $ 61.800. Ciò è accaduto immediatamente dopo la rottura della forte resistenza di $ 58.000 e ha mostrato che lo slancio rialzista nel mercato è ancora alto.

Nell’ultima settimana, molti analisti hanno previsto un imminente fallimento di $ 60.000, citando la crescente domanda di Bitcoin da parte di istituzioni e attori istituzionali e altri fondamentali, ed è finalmente successo ieri.

bitcoin news

Bitcoin è ora scambiato ai livelli più alti della sua storia e questo ha portato a pochi dati disponibili per l’analisi tecnica della criptovaluta per trovare la sua prossima destinazione. Secondo il co-fondatore di Decentrader Philip Swift, il livello di Fibonacci di $ 1.618 a $ 70.000 potrebbe essere l’obiettivo più vicino all’attuale trend rialzista.

Continua l’adozione delle criptovalute mainstream

La penetrazione di criptovaluta nel processo della vita quotidiana continua e stiamo assistendo al restringimento del divario tra i due. Nell’ultimo caso, i rapporti indicano che FTX Digital Currency Exchange sta cercando la sponsorizzazione della squadra di basket dei Miami Heat e intende acquisire il diritto di registrare la sede per il torneo di casa della squadra. In questo caso, probabilmente vedremo presto la ridenominazione della sala dedicata del team dei Miami Heat all’FTX Arena.

D’altra parte, la popolarità di token insostituibili sta esplodendo e le recenti aste da 69,3 milioni di dollari di opere d’arte di Beeple hanno attirato l’attenzione dei media pubblici. L’asta ha spinto molti artisti famosi a esplorare lo spazio dell’industria dei token NFT per le offerte.

Il breakout di Bitcoin fa scattare il rally delle altcoin

Proprio come Bitcoin, alcuni Altcoin sono riusciti a stabilire un nuovo tetto di prezzo. La valuta digitale del progetto Decentraland, il codice valuta MANA, che opera nel campo della realtà virtuale e dei token non scambiabili, ha raggiunto ieri un picco di 1,19 dollari con una crescita dell’89%.

Oggi, domenica 15 marzo, oltre ai salti di prezzo della maggior parte dei leader di mercato come Bitcoin e Atrium, stiamo assistendo a una crescita a doppia cifra in molti progetti con un piccolo valore di mercato. Inoltre, valute note come Ave (AAVE) e Bitcoin Cash (BCH) sono aumentate di prezzo rispettivamente del 10,84% e del 14%.

Al momento della scrittura, il valore di mercato totale delle valute digitali è di $ 1,82 trilioni, di cui il 62,2% appartiene al re del mercato, Bitcoin.

Il bitcoin è stato l’asset con le migliori prestazioni dell’ultimo decennio

Bitcoin la performance dei prezzi è stata almeno 10 volte migliore rispetto ad altri asset nell’ultimo decennio. Il costante aumento del prezzo del Bitcoin dall’inizio ad oggi ha fatto sì che la criptovaluta BTC si comportasse almeno dieci volte meglio di altre attività negli ultimi 10 anni.

Il rendimento medio annuo di bitcoin ha oscurato così tanto altre asset class che investire nel re delle valute digitali è stato almeno 10 volte più redditizio di qualsiasi altra risorsa. Queste informazioni sono state raccolte e presentate dal CEO e CEO di Comound Capital Advisors Charlie Bilello utilizzando i dati di YCharts. Roberto Talamas, ricercatore di Masari, ha anche sottolineato che la valuta BTC restituisce una media del 230% all’anno, che è dieci volte superiore all’asset class di secondo livello.

BTC news-xapawallet

L’andamento dei prezzi dei bitcoin è migliore del mercato azionario statunitense e dell’oro

L’indice NASDAQ-100 è al secondo posto negli Stati Uniti con un rendimento annuo del 20% dopo che Bitcoin ha ottenuto il miglior rapporto prezzo-prestazioni negli ultimi dieci anni con un profitto medio annuo del 230%. E poi US Large Cap (azioni di società statunitensi con un valore di mercato superiore a $ 10 miliardi) ha un rendimento medio annuo del 14%. D’altra parte, US Small Cap è un’altra asset class che ha registrato rendimenti annuali a due cifre (12,9%) negli ultimi dieci anni. I dati mostrano anche che l’oro ha avuto un modesto rendimento annuo dell’1,5% dal 2011 e che il prezzo delle azioni è diminuito negli ultimi 11 anni. In effetti, dall’inizio del 2021, il prezzo dell’oro è sceso dell’8,5%, con grande dispiacere di Peter Schiff, un investitore d’oro e nemico di lunga data di Bitcoin.

Inoltre, dal 2011, il profitto accumulato di Bitcoin è stato pari al 20 milioni di percento, che è un’altra statistica interessante di questa valuta digitale. D’altra parte, nel 2013, Bitcoin ha registrato le sue migliori prestazioni e il suo prezzo è aumentato del 5,507%. I dati mostrano anche che Bitcoin ha avuto una perdita annuale di soli 2 anni dal suo inizio, inclusi 2014 e 2018, quando BTC è sceso rispettivamente del 58% e del 73%. Inoltre, dall’inizio del 2021, il codice valuta BTC è stato associato a un aumento del prezzo del 108%.

Il valore totale bloccato (TVL) in Defi ha raggiunto un nuovo record

Sebbene molti dei protocolli di Atrium sulla piattaforma Atrium affrontino perdite e prezzi settimanali inferiori, il successo di Binance Smart Chain sta portando il valore totale bloccato (TVL) a Defi a un nuovo record.

Secondo Defi Llama, circa 79 miliardi di dollari nella capitale sono attualmente congelati nei protocolli Defi. Pertanto, il valore totale bloccato è quasi il doppio del valore di mercato di Binance Coin, la terza valuta digitale in termini di valore di mercato, un terzo di Atrium, pari alla Snap Inc. globale, proprietaria dell’app Snapchat.

Impatto di Binance Smart Chain sul valore totale bloccato in Defi

Sembra che l’aumento del valore totale bloccato in Defi nell’ultima settimana sia stato fatto da alcune piattaforme perché solo 3 dei primi 10 protocolli in Defi sono stati associati ad aumenti di prezzo.

I programmi cinesi Binance Smart Decentralized continuano a fare da apripista, con gli asset totali congelati al Pancake Swap che aumentano di quasi il 29% a 1,3 miliardi di dollari. L’Ellipsis Finance Stable Decentralized Exchange ha raccolto ben 1,9 miliardi di dollari ed è cresciuto fino al numero 13 nonostante meno di una settimana di offerta.

Significativi aumenti del valore totale bloccato sono stati registrati anche dai pochi progetti basati su Atrium, che hanno raddoppiato il valore totale bloccato su Instadapp 11 ° classificato a 1,05 miliardi di dollari e Yearn Finance 14 ° classificato. Ha anche raddoppiato il suo capitale a $ 850 milioni e Vesper Finance, 18 °, ha superato la soglia di $ 1 miliardo con un aumento dell’84% del suo valore totale bloccato nelle sei settimane successive al suo lancio.

Sebbene il valore totale bloccato nei protocolli Defi sia aumentato di quasi il 10% nell’ultima settimana, i dati forniti da Masari Digital Currency Analysis indicano che la performance media degli asset Defi negli ultimi sette giorni è stata quasi negativa dell’1%. Nonostante la svalutazione della maggior parte delle principali piattaforme di Defi nell’ultima settimana, il valore totale bloccato nei protocolli Defi è sulla buona strada per stabilire nuovi record.

Per la prima volta dal 2013, Bitcoin ha registrato i suoi 6 th candelabro verde mensile consecutivo

Per la prima volta dal 2013, la sesta candela mensile di Bitcoin è stata chiusa in verde, il che, se la storia si ripete, probabilmente aumenterà i prezzi parabolici quest’anno. Nell’aprile 2013, la sesta candela mensile di Bitcoin si è chiusa in verde a un prezzo di quasi $ 140. Sebbene il BTC sia stato aggiustato sotto i $ 100 nei prossimi due mesi, il prezzo della criptovaluta è salito sopra i $ 1.000 per la prima volta nella storia nei successivi sei mesi, crescendo del 700%.

bitcoin-news-xapawallet

Candele mensili Bitcoin dal 2012

Bitcoin ha seguito un andamento simile prima del suo mercato rialzista nel 2017, registrando cinque candele mensili verdi entro settembre. Sebbene nel settembre dello stesso anno BTC sia entrato nella fase di consolidamento nella gamma neutra, nell’ottobre dello stesso anno è passato dal livello di $ 5.000 a quasi $ 20.000 alla fine dell’anno.

Storia delle candele mensili Bitcoin nella storia

Secondo lo stratega di Bloomberg Mike McGlone, se Bitcoin seguirà le sue tendenze precedenti nel 2013 e nel 2017, il prezzo di questa valuta virtuale dovrebbe raggiungere $ 400.000 entro il 2022.

Peter Brandt, un esperto analista di mercato, e il trader è ottimista anche su Bitcoin e prevede che la valuta digitale crescerà del 250% fino a oltre $ 200.000. “Penso che siamo nel mezzo della strada in cui Bitcoin è andato per un mese o due nel 2017 e poi abbiamo visto l’aumento finale”, ha detto.

Tuttavia, le tendenze precedenti non garantiscono le prestazioni future e la storia delle candele verdi è un po ‘desolante. Anche se Bitcoin ha registrato anche 5 candele mensili verdi nel 2015, ma questo codice di valuta ha trascorso le prime settimane del 2016 con un calo del 20% prima di entrare nella fase di consolidamento per diversi mesi.

Allo stesso modo, le cinque candele continue verdi all’inizio del 2019 sono state accompagnate da un trend ribassista a lungo termine e il 23 marzo 2020, noto come “giovedì nero”, la valuta digitale è scesa del 60%. Bitcoin non potrebbe riguadagnare il tetto del 2019 fino a dicembre 2020.

Il prezzo del bitcoin scende bruscamente fino a sfiorare i $ 60.000; Quali sono i livelli più importanti da affrontare?

Oggi, 1 aprile 2021, il prezzo del Bitcoin è sceso drasticamente dopo essersi avvicinato a $ 60.000. Nella situazione attuale, quali sono i livelli più importanti per il prezzo della valuta BTC?

I prezzi dei bitcoin sono crollati prima che l’enorme volume di contratti di opzione scadesse venerdì scorso. Ma dopo quel giorno, abbiamo visto l’aumento dei prezzi fino ad oggi, 4 aprile. Tuttavia, questo pomeriggio il mercato delle valute digitali ha subito un forte calo e il prezzo della valuta BTC è sceso al livello di $ 57.000. Nel frattempo, le notizie relative a Visa e PayPal hanno fatto aumentare bruscamente lo slancio del mercato e il prezzo della criptovaluta BTC ha raggiunto una chiusura di $ 60.000 e ha raggiunto un massimo storico con un forte balzo. Il mercato sembra essere nel mezzo del suo trend rialzista e qualsiasi correzione dei prezzi sarà un vantaggio per trader e investitori.

Il supporto chiave è stato mantenuto

Come mostrato nel grafico sottostante, la scorsa settimana ha visto un supporto significativo a $ 49.500 e $ 51.000. Mantenendo questo supporto, abbiamo ancora una volta registrato un minimo record per continuare la tendenza al rialzo e aumentare lo slancio al rialzo del mercato.

news of bitcoin-1- xapawallet

Grafico dei prezzi di Bitcoin – 1 aprile 2021

La struttura complessiva del mercato da settembre, quando il prezzo ha superato la resistenza di $ 12.000, al 1 ° aprile 2021, è stata fortemente rialzista e ha subito un’accelerazione in ogni fase. Il floor precedente è stato registrato a $ 42.000 e da allora è diventato il supporto più importante per continuare il trend rialzista. Finché il prezzo non scenderà al di sotto del livello precedente, il trend rialzista continuerà, e ora con la reazione dei prezzi compresa tra $ 49.500 e $ 51.000, si può dire che è stato registrato un nuovo piano superiore.

Con queste interpretazioni, e sulla base dello strumento di estensione di Fibonacci, se il prezzo supera il suo tetto storico di $ 61.800, i prossimi obiettivi sono ai livelli di $ 73.000 e $ 92.000.

La tendenza al rialzo del valore di mercato totale

Secondo il grafico sottostante, il valore totale del mercato delle valute digitali ha raggiunto il supporto a $ 1,5 trilioni e ha reagito in modo che il trend rialzista dell’intero mercato rimanga al rialzo.

news of bitcoin2-xapawallet

Grafico del valore totale del mercato delle criptovalute

Poiché l’intera capitalizzazione di mercato è sopravvissuta alla recente correzione, si prevede che la tendenza al rialzo dell’intero mercato continuerà fino a quando non verrà registrato un nuovo massimale storico. In questo caso, sulla base dello strumento di estensione di Fibonacci, la stazione successiva dovrebbe avere un valore di mercato totale di $ 2,2 trilioni.

Stato tecnico del grafico dell’indice di dominanza di Bitcoin

Il Bitcoin Dominance Index, noto come Dominance, ha ora raggiunto un supporto significativo. Se l’indice di dominance scende al di sotto del 60%, si prevede che continueremo a vedere un aumento del rapporto prezzo tra monete e bitcoin e l’indice di dominance raggiungerà circa il 50%.

bitcoine dominance-xapawallet

Bitcoin Dominance Chart – 1 aprile 2021

Poiché il mercato nel suo insieme è stato a favore di BTC dalla scorsa estate, non sarà inverosimile vedere la crescita dei penny contro i bitcoin. D’altra parte, il grafico dei prezzi della maggior parte dei penny sembra molto al rialzo e possiamo vedere la ripetizione della storia tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Pertanto, in caso di pene di grandi dimensioni, il prezzo del Bitcoin dovrebbe essere relativamente stabile o rimanere in un leggero trend rialzista.

Un possibile scenario per il prezzo del Bitcoin

Nel grafico a quattro ore, vediamo che dopo aver toccato il supporto di $ 50.000, il prezzo sta attraversando un sano trend rialzista. La recente riforma, tuttavia, ha dato luogo a nuovi livelli di sostegno. Attualmente, una di queste sponsorizzazioni è il livello significativo di $ 56.000. Se il prezzo di questa regione rimane alto, la tendenza al rialzo continuerà. In queste circostanze, non è escluso fissare un nuovo limite di prezzo nella fascia di $ 73.000.

news of bitcoin price-xapawallet

Possibile scenario per il prezzo del Bitcoin

Nella situazione attuale, il prezzo è nel range di resistenza significativo da $ 59.000 a $ 60.000, e se l’attuale tendenza al rialzo in quest’area si ferma per un po ‘, possiamo aspettarci che l’attenzione sarà attirata sulle mele cotogne e vedremo il loro prezzo saltare.